Breakfast Dolci Evergreen Fat free Fit Più fit che fat Ricette

Muffins fit senza burro e senza zucchero con sorpresa

29 Marzo 2018

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′ preparazione impasto e 25′ cottura

PORZIONE: circa 5 muffins piccoli. Io ne ho fatti due versioni: una al cacao e una con grano saraceno!

  • 40 GR DI FARINA DI AVENA AROMATIZZATA BISCOTTO (esistono in commercio molte farine di avena aromatizzate, sono sempre stata un po’ scettica perchè spesso hanno un sapore chimico, ma se ne trovano in commercio alcune dal gusto più delicato e naturale, sempre senza aggiunta di zuccheri. In questa ricetta ho usato questa per dare una marcia in più ma si può benissimo fare senza)
  • 30 GR DI FARINA 00 (mantengo sempre una parte di farina 00 o in alternativa farina di riso perchè sono quelle che aiutano a lievitare meglio)
  • 70 GR DI ALBUMI
  • 10 GR DI CACAO (per la versione al cioccolato) / 10 GR DI FARINA DI GRANO SARACENO per l’altra (io la uso anche se poca solo perchè mi piace molto il sapore ma non è particolarmente adatta per i lievitati)
  • 15 GR DI YOGURT MAGRO
  • 100 ML DI ACQUA
  • 30 GR DI NOCCIOLE
  • 2 DATTERI (opzionale)
  • UN CUCCHIAINO DI LIEVITO ISTANTANEO PER DOLCI
  • LA SORPRESA: quello che volete, io ho scelto tra un cucchiaino di marmellata senza zucchero o un pezzo di cioccolato 90%

PREPARAZIONE PER 5 MUFFINS:

  1. Accendere il forno statico a 180°.
  2. Per prima cosa con un frullatore ridurre quasi a farina le nocciole e i datteri (opzionale, rende un po’ più dolce e morbido l’impasto) e unirle alle farine.
  3. Aggiungere gli albumi a filo, lo yogurt, il lievito e lo yogurt continuando a mescolare con una frusta per amalgamare gli ingredienti. Il composto dev’esser omogeneo e non troppo liquido (dopo vi spiego perchè).
  4. Io ho usato una teglia apposta per i muffins con gli stampini e li ho riempiti per poco meno di metà.
  5. A questo punto inseriamo la sopresa, basta un cucchiaino della vostra marmellata preferita o un pezzettino di cioccolato, l’impasto dovrebbe essere della giusta consistenza per non far affondare la sorpresa sul fondo e al contempo la sorpresa non deve esser pesantissima o troppo grossa.
  6. Usare l’impasto rimasto per coprire del tutto la sorpresa, quindi gli stampini sono riempiti per circa 3/4 dall’impasto.
  7. E’ arrivato il momento di infornare per circa 25 minuti, a seconda della dimensione dei vostri stampi possono variare i tempi, vi consiglio di monitorare dai 20 minuti in poi la situazione.
  8. Una volta cotti sfornare e togliere dagli stampini per evitare che sul fondo si crei umidità e lasciar raffreddare su una griglia.
  9. A questo punto buona merenda!

Potrebbe ingolosirti anche:

No Comments

Leave a Reply